Impianti agricoli di biometano in Sicilia

Biometano Sicilia r


Seminario gratuito

17 ottobre 2019, 0re 9:30-13:00
Facoltà di Agraria, Università di Catania (*)

La realizzazione di un impianto di biometano comporta un impegno progettuale considerevole. Non è infatti sufficiente organizzare e gestire i flussi di biomasse e sottoprodotti agricoli, con le relative autorizzazioni, ma occorre scegliere tra molteplici alternative, sia per la cessione fisica del gas, immissibile in reti di trasporto ad alta pressione o in reti di distribuzione, a media o bassa; sia anche per la vendita vera e propria sul mercato dell'autotrazione. Senza dimenticare le opzioni legate al biometano liquefatto ed alle svariate opportunità commerciali che esso apre.

L'incontro offrirà l'occasione per un ragionamento completo sulle possibilità di investire con successo nel promettente mercato del biometano da scarti e sottoprodotti agricoli.

Programma

  • Andrea Gozzi, Schmack Biogas - I principali aspetti tecnici nella costruzione di un impianto
  • Michael Niederbacher, TerraX - La qualità del progetto: la chiave per il successo dell'investimento
  • Christof Erckert - La finanza di progetto: la prospettiva dell'investitore
  • Salvatore Cosentino, Università di Catania - Le biomasse agricole per biometano
  • Ass. Agricoltura, Regione Sicilia(*) - La Regione Sicilia e il biometano agricolo
  • Christian Curlisi, CIB - Le prospettive del biometano in Sicilia
  • Leonardo Senatori, Pietro Fiorentini (*) - Reti di trasporto e reti di distribuzione: che cosa cambia per il produttore
  • Elio Melfa, Federmetano - Il mercato del biometano in Sicilia

 

+ In attesa di conferma

PER ISCRIVERSI, CLICCARE QUI